Forum Dislessia Online

Forum per genitori, dislessici, tecnici ed insegnanti sulla dislessia e i DSA. Scambi di esperienze, consigli e notizie.
Oggi è mar nov 21, 2017 2:48 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: adulto dislessico
MessaggioInviato: sab dic 10, 2005 4:32 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun nov 21, 2005 5:15 pm
Messaggi: 9
Come ho già scritto in alcuni post inviati nell'altra linea di discussione, sono un'insegnante di sostegno che segue un ragazzo di 19 anni diagnosticato dislessico solo ora.
Ho fatto convocare un C.d C. straordinario perchè i colleghi devono essere informati in maniera ufficiale. INSIEME (spero!) dobbiamo decidere sul da farsi. Naturalmente sarò io la prima a fare proposte.
Il ragazzo segue una programmazione differenziata da sempre, purtroppo! Quest'anno ritengo che non si possa fare nulla per cambiare la programmazione, ma non dispero di farlo iscrivere di nuovo per dargli una nuova possibilità. Per quest'anno sarebbe mia intenzione perseguire i seguenti obiettivi: conseguire la patente auto e migliorare l'autostima. Vorrei anche cominciare ad usare gli strumenti compensativi per dargli, PER LA PRIMA VOLTA, la possibilità di prepararsi per qualche verifica orale.
La mia domanda è: alla sua età è possibile lavorare sulla riabilitazione? tenete presente che è un lettore corretto, ma lento. Comprende pochissimo i testi scritti ed è disortografico.
L'utilizzo di Turbo lettore e di Carlo II può essere utile?
Aspetto consigli di ogni tipo.
Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Certo!
MessaggioInviato: lun dic 12, 2005 12:15 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 01, 2004 2:35 pm
Messaggi: 1242
Località: Reggio Emilia
Non so se sia possibile effettivamente fargli recuperare la capacità di capire ciò che legge, non sono un tecnico, comunque credo valga la pena almeno provare, anche se non so con che tecniche e metodi...
Sicuramente una sintesi vocale può essere veramente utile, fagliela provare.

Cioa

_________________
dnaiele!
http://dnaiele.blogspot.com/
"Non si volta chi a stella è fisso" Leonardo Da Vinci
http://www.youtube.com/watch?v=CNc-w8n5XjY


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: adulto dislessico
MessaggioInviato: lun dic 12, 2005 1:08 am 
Non connesso

Iscritto il: gio dic 01, 2005 9:34 pm
Messaggi: 18
Località: bologna
dunque....non mi è ben chiaro un passaggio..a 19 anni non ha mai sostenuto verifiche orali?
lo chiedo perchè solitamente i dislessici rendono molto meglio nelle prove orali che in quelle scritte..l'unico problema che si presenta difronte alla prova orale è quello di "incamerare " le informazioni da esporre..
io ho 20 e ho in prova una versione di carlo mobile che deve ancora uscire sul mercato( la sto testando) a breve dovro dare un'esame di economia per il quale dovrei leggere 2 libbri da 400 pag l'uno circa..attraverso l'ufficio disabili dell'università di bologna sono riuscito a ottenere dalla casa editrici i testi in formato digitale e li ascolterò con carlo mobile.
tutto questo per dire che riguardo al lettore "artificiale" rientra tra quelle strategie che consentono di affaticarsi di meno,mi spiego: se mi stanco meno a leggere il testo ho più energie per ragionarci sopra e interiorizzarlo.

cmq rispetto alla fatica nella lettura vorrei segnalare che statisticamente molti dislessici riscontrano problemi nella messa a fouco da vicino[ e sopratutto nell'alternare la messa a fuoco di un ogg vicino a quella di un ogg lontano es la lavagna nelle classi] e ciò può provocare anche oltre all'affaticamento anche emicranie etc..
e questo dipende proprio dal cordinamento dei due occhi nel mettere a fuoco un'oggetto vicino che risulta faticoso e lento.
io son stato da un'ortotista[laureata anche in psicologia]che che oltre ad avermi spiegato queste cose mi ha fornito delle lenti e degli esercizi di messa a fuoco da fare per sveltire il cambio di distanza con lo sguardo.


ad ogni modo,per rispondere alla tua domanda sul se si possa fare qualcosa..il fatto che riesca a leggere se pur lento è un'ottimo punto di partenza..per esperienza personale posso dire che quello che mi ha permesso di imparare ad affrontare i testi scritti è stato il lavoro che ho fatto con un'isegnante di ripetizioni privata di analisi del testo..intendo come sono strutturati i vari tipi di testo es argomentativo,espositivo,etc.. e scomporre i testi per argomenti e parole chiave per risalire a una sorta di scaletta etc..a mio avviso questa strategia consente di affrontare il muro di parole che ci si trova di fronte a una pagina scritta.

_________________
"if you exactly know what you are going to do what is the point of doying it?"
"se sai essattamente quello che stai per fare,cosa lo fai a fare?"
-Pablo Picasso-
[url=http://dispodcast.blogspot.com/]
Dispodcast [/url]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: adulto dislessico
MessaggioInviato: lun dic 12, 2005 3:44 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun nov 21, 2005 5:15 pm
Messaggi: 9
Vi ringrazio per i consigli. Lui è praticamente terrorizzato dalle parole scritte ed ha disturbi della condotta di cui gran parte credo che derivino dal fatto che la diagnosi si è avuta solo ora.
Da quello che mi hanno raccontato (sono solo da settembre con lui) è quasi sempre stato fuori dalla classe; in alcune giorni picchia i compagni, uuna volta ha addirittura buttato un coltello (è all'alberghiero) addosso ad un prof! insomma lui è Ivan il terribile :wink: Io non ho mai avuto "l'onore" di assistere a tali comportamenti! Ma nessuno riflette su questo!
In realtà potete ben capire perchè lui sia così terribile.
Oggi ho litigato con la collega d'italiano, non mi dilungo sulla discussione. In sostanza lei vorrebbe solo risolvere il SUO problema che è quello di "gestire" Daniele. Tutto il resto non le importa! Se io dessi al ragazzo il valium prima di entrare in classe, lei sarebbe contenta!
TRISTE! TRISTISSIMO! Ma è la realtà.
Meno male che non tutti i colleghi sono come lei!
E' meglio però che non mi dilungo sui miei rapporti con i colleghi e concludo con un'altra domandina: l'esame orale per la patente in cosa consiste?
Lettura dei quiz da parte di un terzo oppure un esame non strettamente collegato alle schede?
Grazie, aspetto risposte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: adulto dislessico
MessaggioInviato: mar dic 13, 2005 3:45 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio dic 01, 2005 9:34 pm
Messaggi: 18
Località: bologna
misy ha scritto:
Lettura dei quiz da parte di un terzo oppure un esame non strettamente collegato alle schede?
Grazie, aspetto risposte.


dunque..qui tocchi un tasto che a me sta a molto a cuore... :)

l'esame della patente è strutturato nel seguente modo:
-prova teorica,che è un test,30 domande con il vero o falso e fino a meno di 4 (col 4 compreso)di errori si è promossi,di più bocciati

-prova pratica..una ,mezzora di guida o giù di li..


io ci ho messo un'anno a prendere la patente.. :roll:
ho dovuto fare 3 volte la prova teorica prima di essere ammesso a quella pratica..
non che io non sapessi la teoria che sta dietro ai quiz...è solo che quei quiz sono scritti in un'italiano impossibile e io ho dovuto farli 3 volte passando da 7 errori,a 5 e poi a 3...[un discreto miglioramento direi :D ]

ovviamente ,l'ultima volta..quella con tre errori,ero arrivato a finire il libbro degli esercizi dei test...una fatica :roll:

ad ogni modo..ho poi sentito dire che come già fanno in inghilterra,dove per i dislessici fanno fare il test difronte a un computer con delle cuffie che ti leggono la domanda...anche qui è possibile ottenere che qualcuno ti legga la domanda ad alta voce..
o addirittura di fare un colloquio orale come fanno gli stranieri..

però conviene informarsi molto bene..perchè c'è la leggenda di un dislessico che ha fatto il colloquio orale e poi gli hanno detto che dopo un'anno doveva rifare una verifica per confermare la patente :shock: :roll:


sostanzialmente in sintesi le difficoltà che mediamente un dislessico può incontrare sono...nella comprensione del testo scritto e delle frasi contorte a cui poi attribuire un vero o falso. per quanto riguarda la teoria
e per quanto riguarda la pratica nell'automatizzare alcune sequenze,come mettere la prima quando ti permi al semaforo anche se la macchina è ferma al rosso...ma per quello vorra solo dire che c'è bisogno di più ore di guida rispetto agli altri....il vero probl è la verifica della teoria..

_________________
"if you exactly know what you are going to do what is the point of doying it?"
"se sai essattamente quello che stai per fare,cosa lo fai a fare?"
-Pablo Picasso-
[url=http://dispodcast.blogspot.com/]
Dispodcast [/url]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 13, 2005 7:36 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 01, 2004 1:02 am
Messaggi: 2273
Località: Roma e Viareggio
Cita:
....sostanzialmente in sintesi le difficoltà che mediamente un dislessico può incontrare sono...nella comprensione del testo scritto e delle frasi contorte a cui poi attribuire un vero o falso. ....


Vi risegnalo (lo avevo fatto parecchio tempo fa) un ottimo link per la preparazione dell'esame di teoria. Si tratta di un programma freeware che permette di simulare l'esame e allenarsi in tutti i quiz avendo subito la correzione online:
http://www.webpatente.altervista.org

Mio figlio ha centrato l'esame (fatto alla motorizzazione e non in agenzia dove si paga tantissimo!) al secondo tentativo :wink: ...oltre allo studio, visto che ha un buon carattere, ha fatto subito amicizia con altri esaminandi e si sono dati una mano :wink:
ciao,
gloria


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio dic 15, 2005 3:49 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun nov 21, 2005 5:15 pm
Messaggi: 9
Grazie a tutti per gli interventi.

Riguardo il sito per la patente..... avevo già letto il tuo consiglio, Gloria. :wink:

Speriamo bene!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010